Animazione lettura

Mi sento… un manifesto futurista!

Sperimentiamo l'arte futurista


Presto presto che è tardi, ci si muove, si creano delle linee, il nostro corpo che si sposta diventa un manifesto, l’espressione della nostra personalità verrà ricreata dall’accostamento di figure e colori solidi, che avvicinati tra di loro rivestiranno completamente la silhouette di un corpo, fotografato inizialmente in piedi a figura intera, nell’atto di muoversi. Il risultato sarà una serie di manifesti formato A3 da poter affiggere in mostra come fossero tanti manifesti pubblicitari.  

A cura diArianna Maiocchi
GruppiMax 25 a gruppo
Durata90 min
TipologiaLaboratorio creativo
DestinatariScuola primaria
AreaAnimazione lettura